Carcere di Fuorni, detenuti sorpresi con i cellulari: oppongono resistenza, bloccati

Del sequestro è stata informata l’autorità giudiziaria. Il comandante Lancellotta proseguirà con le ispezioni a sorpresa

Sono stati sorpresi con 4 telefoni cellulari che non volevano consegnare agli agenti della polizia penitenziaria, dei detenuti al carcere di Fuorni. Come riporta Ottopagine, il comandante Gianluigi Lancellotta ha raccolto i suoi pochi uomini e ha fatto irruzione nel 1° braccio della prima sezione detenuti media sicurezza.

La perquisizione

Avviata  una perquisizione, in due celle, gli agenti hanno rinvenuto 4 mini cellulari in possesso di detenuti residenti nell’hinterland napoletano che hanno opposto resistenza, ma poi sono stati bloccati. Del sequestro è stata informata l’autorità giudiziaria. Il comandante Lancellotta proseguirà con le ispezioni a sorpresa.  
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento