Emergenza Coronavirus, Polichetti fa appello a De Luca: "Urgono nuovi medici in Ginecologia"

Il noto ginecologo: "Ci auguriamo che la linea del reclutamento dei medici in pensione da parte dell'Asl, venga mantenuta per tutti i reparti che versano in condizioni critiche"

"E' un'iniziativa assolutamente lodevole da parte dell'onorevole De Luca, quella di far reclutare dall'Asl i medici in pensione, perchè risponde in modo rapido alla carenza attuale in ambito sanitario: auguriamo che tale linea venga mantenuta per tutti i reparti che versano in condizioni critiche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha detto il noto ginecologo del Ruggi, Mario Polichetti a proposito dell'iniziativa dell'Asl di Salerno che ha deciso di reclutare i medici in pensione per sopperire alla carenza di personale in questa delicata emergenza sanitaria. Polichetti ha sottolineato come, nello specifico, nel reparto di Ostetricia e Ginecologia manchino almeno 5 unità, assolutamente necessarie per rispondere alla domanda delle pazienti. Il ginecologo suggerisce un rapido scorrimento delle graduatorie per far entrare in servizio ad horas il personale medico che risulta fondamentale: l'appello è rivolto al Governatore Vincenzo De Luca.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento