Cronaca

Lavoratori irregolari e carenze igieniche in un opificio dell'Agro: sequestro e sanzioni

Sono emerse gravi carenze di igiene e sicurezza degli ambienti di lavoro, nonché problemi alla staticità delle strutture con grave rischio per l’incolumità dei lavoratori

Nucleo Ispettorato del Lavoro di Salerno in azione, qualche giorno fa, presso un opificio industriale dell’Agro nocerino sarnese. All’interno dell’attività per le lavorazioni meccaniche di precisione, sono stati trovati cinque lavoratori irregolari e due collaboratori familiari.

I provvedimenti

Sospesa, dunque, l’attività d’impresa e contestate violazioni amministrative per un importo di 11.500 euro. Come se non bastasse, sono emerse gravi carenze di igiene e sicurezza degli ambienti di lavoro, nonché problemi alla staticità delle strutture con grave rischio per l’incolumità dei lavoratori. E' scattato, dunque, anche il sequestro preventivo dei locali, con l'intervento dello Spisal per gli adempimenti di competenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori irregolari e carenze igieniche in un opificio dell'Agro: sequestro e sanzioni

SalernoToday è in caricamento