Ascea, due Caretta Caretta tornano a casa: le emozioni in scatti

Proprio il 4 ottobre, giorno dedicato a San Francesco, protettore degli animali, presso la spiaggia antistante il parcheggio di via degli Oleandri, le Caretta Caretta sono tornate nel loro habitat naturale

Foto di Massimo Gugliucciello

Emozioni e sorrisi, al profumo di mare, ieri, ad Ascea. Dopo un periodo di riabilitazione presso il centro recupero Anton Dohrn di Napoli, infatti, sono stati liberati 2 esemplari di Caretta Caretta.

La curiosità

Proprio il 4 ottobre, giorno dedicato a San Francesco, protettore degli animali, presso la spiaggia antistante il parcheggio di via degli Oleandri, dunque, le Caretta Caretta sono tornate nel loro habitat naturale, supportate dai volontari e ammirate dai curiosi. Un momento da ricordare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento