Cari giovani, vi racconto la mia buona politica

18 Aprile 2018: “ Il Sestante sul fondale “, un “instant book” di Pietro De Montis sulle elezioni del 4 Marzo 2018

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Un viaggio, lungo quasi venticinque anni, attraversa idealmente i fallimenti della "Seconda" e forse anche della " Terza Repubblica", della quale sembra di intuire la nascita. Un "instant book" sulle elezioni politiche del 4 Marzo 2018, costruito sugli interventi pubblici dell'autore e pubblicato a 70 anni esatti dalle elezioni del 18 Aprile 1948 vinte dalla Democrazia Cristiana storica, per riflettere sulla scomparsa dell'esperienza Popolare in Italia e sulle prospettive di ripresa degli ideali dei "Liberi e Forti" di don Sturzo. La dedica è ai giovani, con la speranza possano “ raccogliere il testimone “ da chi ha provato - con onestà, ma senza successo - a farne rivivere il messaggio , dopo una lunga e silenziosa quanto vana attesa, in una breve esperienza politica locale. Con la prefazione di Gianni De Montis, padre dell'autore e già Dirigente Confartigianato “. Il libro è da oggi disponibile su Amazon sia in versione cartacea che “e-book”. Pietro De Montis, nato a Modena nel 1976, ha origini Sarde e Campane. Autore della biografia “Quando le lacrime sposano il mare” (Ed. Tau, Todi – 2015) e del romanzo “ Il colore non mente mai” uscito per “Il Fiorino” ( Modena ) nel 2017, vive e lavora a Modena come impiegato in un Istituto di Credito. Si è occupato recentemente di politica.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento