menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usò una carta clonata per scommettere sul web: nei guai un nocerino

Avrebbe utilizzato circa 800 euro proveniente da una carta di credito che gli fu consegnata da una persona non identificata. La carta apparteneva ad una donna leccese.

Il gup di Nocera Inferiore ha mandato a processo un 22enne nocerino che nel 2018 utilizzò una carta di credito clonata per giocare su un portale web di scommesse.

I fatti

 Il ragazzo, residente a Scafati, avrebbe utilizzato circa 800 euro proveniente da una carta di credito che gli fu consegnata da una persona non identificata. La carta apparteneva ad una donna leccese. L'uomo dovrà difendersi dinanzi al giudice monocratico. Il dibattimento si aprirà a febbraio 2020. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento