Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

Nella tarda serata, l'impressione, passeggiando sul lungomare, è quella di percorrere un tratto lasciato in balìa di abusivi e persone in cerca di espedienti per guadagnare illecitamente qualche soldo

Una delle cartomanti

Tavolino, sedie, candele. Tra le mani, tarocchi pronti all'uso: non solo abusivi, ora il lungomare di Salerno è stato invaso anche dalle cartomanti. "Signora, vi posso fare le carte?": questo l'invito delle numerose donne, quasi tutte di origini rom, rivolto alle passanti che, sorprendentemente, in molti casi accettano di "farsi leggere il futuro".

Il caso

Giovani e meno giovani, dunque, si affidano ai tarocchi per scoprire cosa riserva loro il destino, anche in cambio di diverse decine di euro. Nella tarda serata, insomma, l'impressione, passeggiando sul lungomare, è quella di percorrere un tratto lasciato in balìa di abusivi e persone in cerca di espedienti per guadagnare illecitamente qualche soldo. E, inspiegabilmente, c'è anche chi "abbocca", incoraggiando l'imbarazzante presenza delle cartomanti. Solo venerdì sera, intorno alla mezzanotte, se ne contavano 7.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento