menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costiera Amalfitana, i Carabinieri sequestrano una costruzione abusiva

Era stata messa su nelle ore notturne, ancora allo stato grezzo, occultata tra i limoneti, di 60 metri quadrati e costruita su unico livello

A Maiori, una delle perle della costiera amalfitana, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato una costruzione abusiva di sessanta metri quadrati, ben nascosta con reti di copertura dei limoneti. Lo riporta ilvescovado.it. L'abitazione, realizzata su un unico livello in località via Casa Imperato, era ancora allo stato grezzo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento