menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa Sanremo 2014: saranno le salernitane Biancamaria Corrado e Teresa Miniaci a curarla

"Stiamo lavorando su Casa Sanremo - hanno annunciato le due professioniste - Terremo fede a ciò che caratterizza il nostro stile: sobrietà e cura nei dettagli, senza mai scadere nell'appariscenza eccessiva"

Da Salerno a Sanremo per portare il loro gusto e la raffinatezza nello stile, in un ambiente ambito quale Casa Sanremo 2014, l'hospitality del Festival della Canzone Italiana. Sono Biancamaria Corrado e Teresa Miniaci de La Peonia Bianca, agenzia di organizzazione eventi e wedding planner sita in via Diaz. Amiche di infanzia, dopo scelte professionali differenti - la pima avvocato, la seconda architetto - Biancamaria e Teresa si ritrovano, un giorno, a condividere un sogno: trasformare la loro passione per l'arte del ricevere, la cura dei dettagli, la ricerca delle atmosfere più suggestive.

Puntando alla ricerca di uno stile elegante, anche allegro, ma inspirato sempre al buon gusto, all'amore per il bello e per l'armonia, Biancamaria ha approfondito e arricchito la sua naturale predisposizione all'organizzazione con continui aggiornamenti e corsi di formazione professionale nel settore degli eventi, come quello tenuto a Milano da Enzo Miccio, wedding planner per eccellenza e protagonista di note trasmissioni televisive su Sky Tv. Intanto, Teresa, grazie alla sua più che decennale esperienza nel campo dell'interior design, in cui ha profuso sempre una attenta cura al particolare e allo studio di effetti di luci, colori e scenografie, è in grado di apportare alla "progettazione" dell'evento quel valore aggiunto dato appunto dalle sue competenze tecnico-architettoniche. Le due professioniste, inoltre, hanno seguito un corso di floral design, svoltosi nelle Marche con il famoso "fiorista delle stars e delle regine", Ercole Moroni.

Ora, le due promettenti organizzatrici di eventi, hanno raggiunto un nuovo importante traguardo che conferisce lustro a tutta la città: spetterà a loro, infatti, curare gli allestimenti degli ambienti dove saranno ospitati i personaggi che ruoteranno attorno al festival di Sanremo. "Stiamo lavorando su Casa Sanremo - hanno annunciato - Terremo fede a ciò che caratterizza il nostro stile: sobrietà e cura nei dettagli, senza mai scadere nell'appariscenza eccessiva".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento