rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Casal Velino

Dramma a Marina di Casal Velino, pensionato muore annegato

Angelo Crocamo, originario di Vallo della Lucania, stava facendo un bagno insieme alla sorella nonostante il mare fosse particolarmente agitato. Inutili i soccorsi

Dramma nella giornata di ieri a Marina di  Casal Velino dove Angelo Crocamo, di 75 anni, è morto travolto dalle onde sotto gli occhi della sorella. L’uomo, residente nella frazione Massa di Vallo della Lucania, era giunto sulla spiaggia libera, in località Isola, nei pressi della foce del fiume Alento, insieme ad alcuni parenti per fare un ultimo bagno a mare. Ma, purtroppo, quella che doveva essere una giornata all’insegna dell’allegria e della spensieratezza si è trasformata in una vera e propria tragedia.

Il pensionato, infatti, una volta giunto a largo, a causa del mare particolarmente agitato, non è riuscito più a tornare a riva ed è morto dopo essere stato inghiottito dalle onde. Sul posto sono giunti i militari della Guardia Costiera e i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che confermare il decesso.  Sotto choc i parenti e gli altri bagnanti presenti sulla spiaggia della nota località turistica del Cilento. 
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Marina di Casal Velino, pensionato muore annegato

SalernoToday è in caricamento