Colpita da meningite: torna a casa la maestra di Casal Velino

La donna ha lasciato l’ospedale “Cotugno” di Napoli potendo riabbracciare il figlio, tutti i familiari e gli amici che la attendevano da tempo

Dopo i miglioramenti clinici delle ultime settimane è tornata a casa la maestra 30enne, originaria di Casal Velino. colpita da meningite.

Le dimissioni

Ieri, dunque, ha lasciato l’ospedale “Cotugno” di Napoli potendo riabbracciare il figlio, tutti i familiari e gli amici che la attendevano da tempo. E che, nei giorni del ricovero, hanno organizzato anche delle veglie di preghiera per chiedere al Signore di farla ritornare sana e salva a casa. E così è stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento