Casal Velino, aggredisce moglie, figlia e padre con un coltello

E' accaduto la scorsa notte, intorno alle 3, a Casal Velino, nel cilentano. Protagonista della vicenda un uomo di 34 anni, originario del napoletano

Aggredisce tutta la famiglia, mandando padre, moglie e figlia in ospedale. E' accaduto la scorsa notte, intorno alle 3, a Casal Velino, nel cilentano. Protagonista della vicenda un uomo di 34 anni, originario del napoletano, che in preda ad una violenza incontrollata avrebbe aggredito i propri familiari. Tutte e tre le vittime sono finite in ospedale: la moglie e la figlia dell'uomo, poi il padre

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La violenza 

L’uomo, stando alle prime informazioni, avrebbe impugnato un coltello colpendo di striscio la figlia e provocato poi con dei pugni delle contusioni agli altri due. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione e i sanitari del 118, che hanno richiesto per il 34enne un Tso (trattamento sanitario obbligatorio). I tre feriti sono stati trasportati presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. La ragazzina è stata medicata e dimessa, così come i due adulti. Le condizioni dei tre non sono gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento