menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casalvelino, donna trovata sanguinante in una cunetta: è giallo

E’ probabile che la donna sia stata aggredita da qualcuno oppure potrebbe essere stata investita da un’automobile. Sull'episodio indagano i carabinieri

È stata trovata in una cunetta, sul ciglio della strada, con il volto tumefatto. La vittima è una donna di 59 anni romena,che da tempo risiede a Marina di Casal Velino con il marito. L’episodio si è verificato domenica scorsa alle 21, in località Cermoleo, lungo la strada provinciale che da Marina porta al capoluogo del comune cilentano. La romena, che lavora come badante,è ora ricoverata con un trauma facciale all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

E’ probabile che la donna sia stata aggredita da qualcuno, un epilogo drammatico di una storia d’amore, oppure, altra ipotesi, potrebbe essere stata investita da un’automobile e il conducente potrebbe essere scappato via senza prestare soccorso. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento