rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Sapri

Case vacanza in Cilento "vendute" on-line: sventata la truffa, nove denunce

I carabinieri di Sapri hanno scoperto una truffa da migliaia di euro messa in atto da un'associazione di malfattori del napoletano

I carabinieri di Sapri hanno scoperto una truffa da migliaia di euro messa in atto da un'associazione di malfattori del napoletano. I delinquenti sul web, mettevano in vendita case vacanze e ville da sogno con vedute mozzafiato in Cilento: contratti on line e prenotazioni virtuali, dunque, ma soldi reali.

ln tanti avevano acquistato la loro vacanza nel Cilento: dopo aver pagato, i malcapitati si sono trovati di fronte all’appartamento prenotato, da tempo già venduto ad altri. Una quarantina di querele: i militari hanno individuato nove pregiudicati napoletani, tutti denunciati dai militari alla procura del tribunale di Vallo della Lucania per associazione a delinquere finalizzata alla truffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case vacanza in Cilento "vendute" on-line: sventata la truffa, nove denunce

SalernoToday è in caricamento