Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Serre

Caserma Persano, passaggio di consegne: arriva il nuovo Comandante

Cerimonia di avvicendamento al Comando del 4° Reggimento Carri di Persano tra il Colonnello Diego Antonio Giarrizzo ed il Colonnello Carmine Vinci

Si è svolta questa mattina presso la Caserma Capone in Persano la cerimonia di avvicendamento al Comando del 4° Reggimento Carri tra il Colonnello Diego Antonio Giarrizzo ed il subentrante Colonnello Carmine Vinci.

La cerimonia

E' stata presieduta dal Comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” Generale di Brigata Diodato Abagnara, che nel corso del suo intervento ha espresso parole di plauso per l’operato del Colonnello Giarrizzo, il quale ha saputo dare con abnegazione, capacità e senso del dovere la giusta spinta verso il carro, portando il 4° ad essere uno dei migliori Reggimenti Carri dell’Esercito Italiano. Al Colonnello   Vinci ha augurato i migliori auspici nel proseguo del lavoro iniziato dal predecessore. Presenti all’evento numerose autorità civili, tra cui i Sindaci dei Comuni di Altavilla Silentina, Battipaglia, Bellizzi, Campagna, Eboli, Lustra Cilento e Serre, i quali hanno testimoniato lo stretto legame esistente tra il 4° Reggimento Carri e la comunità civile. 

Il commiato

Il Colonnello Giarrizzo ha sottolineato come l'attività di Comando sia stata  orientata a “dare centralità al core business del Reggimento, cioè al Carrista ed al Carro Ariete. Ed è proprio concentrandosi su  questa inscindibile binomio che ​sono stati raggiunti elevatissimi livelli addestrativi del personale e di efficienza del parco corazzato dell’Unità”. 

Il passaggio di consegne

Il Colonnello Giarrizzo ha ceduto il Comando del Reggimento dopo quasi due anni di intense attività, durante i quali i Carristi hanno operato per mantenere elevato il livello di efficienza e di operatività del peculiare sistema d’arma dell’unità, il Carro Armato “Ariete”. In particolare, al fine di raggiungere e mantenere l’elevato livello di preparazione che caratterizza l’unità, nel biennio 2018-2019, gli Uomini e le Donne del 4° Reggimento Carri hanno condotto ben cinque intense attività addestrative presso il poligono di Capo Teulada. Inoltre, grazie ai lavori di ammodernamento delle infrastrutture logistiche   adibite   alla manutenzione dei mezzi ed alla qualificata attività del personale tecnico del reparto è stato raggiunto un alto livello di efficienza del parco “Ariete” in ambito Forza Armata, che ha permesso al 4° Reggimento Carri di affermarsi in ambito nazionale quale Reparto di eccellenza per la sperimentazione e simulazione delle unità corazzate e cingolate. Nello stesso periodo personal del 4° Reggimento Carri ha partecipato  ad operazioni all’estero nei principali teatri operativi quali Afghanistan, Libano, Kosovo, Niger, Gibuti, Iraq, Kuwait  e, attualmente in  Lettonia,  ove  il  Reggimento è impegnato con una componente a livello Plotone. Il Colonnello  Carmine Vinci proviene dallo  Stato Maggiore Esercito mentre il Colonnello Giarrizzo andrà a ricoprire un prestigioso incarico presso Comandi Multinazionali Esteri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserma Persano, passaggio di consegne: arriva il nuovo Comandante
SalernoToday è in caricamento