Covid-19: altri due contagi a Fisciano, casi sospetti all'Asl di via Nizza

Lorenzo Conte (Uil Fpl): "Siamo venuti a conoscenza che ci sono stati due casi sospetti di Covid-19 all'interno della sede Asl di via Nizza, a Salerno, e per questo motivo siamo preoccupati per i lavoratori svolgono il proprio servizio"

Continuano ad aumentare, i contagi nel salernitano. Altri due casi, infatti, a Fisciano: si tratta di Nicola e Giuseppe Guadagno. "Le loro condizioni di salute, fortunatamente, non destano preoccupazione. - ha detto il primo cittadino, Vincenzo Sessa-  In sinergia con l’Asl, sono stati messi prontamente in isolamento domiciliare insieme alle loro famiglie".

"L’augurio di pronta guarigione e il mio ringraziamento per aver dato l’autorizzazione alla diffusione dei loro nominativi. Distanziamento, mascherina e lavaggio frequente delle mani sono fondamentali"

I dati locali

L'allarme all'Asl di Salerno

Intanto, all'Asl di Salerno, cresce la preoccupazione per via di alcuni casi sospetti tra i dipendenti della sede generale: a denunciarlo, la Uil Fpl provinciale ai manager dell'Azienda sanitaria locale. "Siamo venuti a conoscenza che ci sono stati due casi sospetti di Covid-19 all'interno della sede Asl di via Nizza, a Salerno, e per questo motivo siamo preoccupati per  i lavoratori svolgono il proprio servizio. - ha detto il sindacalista Lorenzo Conte - Tenuto conto dell'attuale fase di recrudescenza e dei casi di positività tra i lavoratori, abbiamo chiesto al direttore generale di sanificazione di tutti gli uffici di via Nizza e, nel contempo, se sia stato eseguito il dovuto tracciamento sui contatti delle persone positive al Covid-19. - ha aggiunto- Inoltre, si richiede di effettuare il tampone con metodiche di biologia molecolare che permettono la ricerca dell'Rna virale a tutti i dipendenti". 

Altri due morti, nuovi contagi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento