menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Positano, turista finisce in coma per meningite: scatta la profilassi

Un uomo di 53 anni californiano, ospite in una casa vacanza con la moglie e i tre figli, ha avvertito improvvisamente un fortissimo mal di testa ed alcuni dolori. Ora è ricoverato a Napoli

Nuovo caso di meningite a Positano. Martedì scorso, infatti, un uomo di 53 anni californiano, ospite in una casa vacanza con la moglie e i tre figli, ha avvertito improvvisamente un fortissimo mal di testa ed alcuni dolori, tanto da spingere i familiari ad allertare i subito soccorsi.Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Rossa che, vista la gravità della situazione, ha trasportato l’uomo all’ospedale di Castiglione di Ravello dov’è giunto in coma. 

I sanitari lo hanno immediatamente intubato e sottoposto alle analisi di rito, che hanno confermato i sintomi della meningite. Per questo motivo, una volta stabilizzato, il turista californiano è stato trasportato con un’eliambulanza all’ospedale Cotugno di Napoli dove ha iniziato una terapia ad hoc. L’Asl, comunque, ha disposto la profilassi per evitare eventuali contagi
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento