rotate-mobile
Cronaca

Caso Scarano: depositata la perizia psichiatrica, il processo può continuare

Nella perizia, a firma del professor Antonello Crisci e della professoressa Nicoletta Sansone, si evidenzia come il processo possa andare avanti essendo l'imputato in grado di difendersi

E' stata depositata la perizia psichiatrica su Monsignor Nunzio Scarano che dichiara il prelato perfettamente capace di intendere e di volere. Nella perizia, a firma del professor Antonello Crisci e della professoressa Nicoletta Sansone, si evidenzia come il processo possa andare avanti essendo l'imputato in grado di difendersi.

Le 70 pagine della perizia, chiariscono anche l'impossibilità che Scarano si trovasse in uno stato di incapacità nel periodo dei fatti oggetto del processo che lo vede implicato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Scarano: depositata la perizia psichiatrica, il processo può continuare

SalernoToday è in caricamento