Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: paziente trasferito al "Cotugno"

Nelle ultime ore un uomo di nazionalità cinese si è presentato all’ospedale “Santa Maria della Speranza” con sintomi tuttora in corso di accertamento. Attivata la procedura di trasferimento a Napoli

Nuovo sospetto caso di Coronavirus in provincia di Salerno. Nelle ultime ore un uomo di nazionalità cinese, di circa 40 anni, rientrato recentemente dal suo Paese d'origine, si è presentato all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia con sintomi presumibilmente riconducibili alla malattia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trasferimento

I medici del presidio ospedaliero della Piana del Sele hanno subito attivato il protocollo, disponendo il trasferimento all'ospedale 'Cotugno' di Napoli, struttura specializzata in malattie infettive, attraverso un'ambulanza ad alto contenimento dell'associazione Humanitas.

Gli aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

  • Nuovo Dpcm, commercianti bloccano la strada a Nocera Inferiore: traffico in tilt

  • Covid-19, ordinanza di De Luca: resta il coprifuoco, confermata la Dad

  • Coronavirus, altri 262 casi positivi nel salernitano: i dati del Ministero

  • Scafati, alunne bendate durante l'interrogazione a distanza: parla il preside

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento