Bambina di 13 anni costretta a prostituirsi: condannati la madre e il piastrellista

La Corte d'Appello di Salerno ha confermato 7 anni di reclusione per la donna e 9 anni e 4 mesi per l'uomo accusato di violenza sessuale su minore e sfruttamento della prostituzione

Sono stati confermati dai giudici della Corte d’Appello di Salerno i 7 anni di carcere – già disposti in sede di udienza preliminare - per la 43enne di Castel San Giorgio che avrebbe fatto prostituire la figlia di appena 13 anni in cambio di denaro. Pena confermata (9 anni e 4 mesi di carcere) anche per un piastrellista, amico della donna, il quale sarebbe stato un cliente assiduo della ragazzina. Per questo su di lui pendono le accuse di violenza sessuale su minore e sfruttamento della prostituzione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

A far partire le indagini è stata la suocera della 43enne, che ha rivelato alcuni suoi sospetti ai carabinieri. E così, dopo aver condotto una serie di indagini, i militari dell’Arma hanno ricostruito quanto è accaduto tra il 2015 e febbraio 2016, registrando, in particolare, diversi incontri avvenuti in alcuni luoghi isolati tra i comuni di Castel San Giorgio e Roccapiemonte. Per quasi un anno almeno due persone, con il consenso della madre, avrebbero avuto rapporti sessuali con la 13enne, in cambio di soldi e altri regali. In seguito anche altre persone si sarebbero rese protagoniste di tali violenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento