Sotto processo per diversi scippi nella Valle dell'Irno, condannato per due episodi a 4 anni di carcere

Per gli altri tre colpi, invece, l'imputato è stato assolto, non essendo stata provata la sua colpevolezza

E' stato condannato a 4 anni di carcere, per due episodi di scippo, il 34enne F.Z. , che nel 2019 fu arrestato per cinque rapine commesse a danno di altrettante persone, tra Castel San Giorgio e Mercato San Severino. L'uomo aveva sempre negato di essere lui "lo scippatore seriale" della Valle dell'Irno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le accuse

Per almeno due dei cinque episodi, l’uomo fu individuato grazie alle immagini di una telecamera di sorveglianza e dalle testimonianze delle vittime scippate della borsa. I colpi di cui è accusato sarebbero stati commessi il 25 e il 27 giugno, poi ancora il 7, l’8 e il 17 luglio, nei comuni di Castel San Giorgio e Mercato San Severino. L'indagato seguiva le vittime con le auto, poi le aggrediva per scippare loro la borsa. Alcune di queste furono costrette anche alle cure dei sanitari per le lesioni riportate durante gli scippi. Il bottino, in tutti i casi, andava dai 50 ai 150 euro. La sentenza è giunta con il rito abbreviato. Per gli altri tre colpi, invece, è stato assolto, non essendo stata provata la sua colpevolezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento