Cronaca

Minacce e violente aggressioni alla fidanzata di 18 anni, ragazzo a processo per stalking

Tra le accuse, anche l'averle provocato un trauma facciale. Il ragazzo la colpì con un lume, rompendole il labbro e facendole saltare alcuni denti

Stalking e lesioni, sono le accuse per un giovane ragazzo di 21 anni, che per circa un anno avrebbe maltrattato e picchiato la sua fidanzata, di 18 anni, per motivi di gelosia. Tra le accuse, anche l'averle provocato un trauma facciale. Il ragazzo la colpì con un lume, rompendole il labbro e facendole saltare alcuni denti

L'indagine

Il ragazzo avrebbe nutrito una gelosia morbosa nei riguardi della ragazzina, arrivando a minacciarla di morte, attraverso messaggi e dal vivo, impedendole anche di partecipare ad una semplice festa. Per lui ora ci sarà il processo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e violente aggressioni alla fidanzata di 18 anni, ragazzo a processo per stalking

SalernoToday è in caricamento