Cronaca Castel San Giorgio

Volantini diffamatori contro sindaco, procuratore e giunta: in 3 a processo

Saranno processati per diffamazione aggravata in concorso tre persone, tra cui due in servizio al Comune, accusate di aver diffuso un volantino dai contenuti offensivi nei confronti dell’ex sindaco Francesco Longanella e l’ex procuratore di Nocera

Saranno processati con l’accusa di diffamazione aggravata in concorso tre persone, tra cui due in servizio al Comune, accusate di aver diffuso un volantino dai contenuti offensivi nei confronti dell’ex sindaco Francesco Longanella, funzionari, l’allora giunta e l’ex procuratore di Nocera Inferiore, Gianfranco Izzo. La Procura di Napoli (chiamata per competenza perché tra le parti offese vi era un magistrato del distretto di Salerno) ha ottenuto il rinvio a giudizio di G.S. , G.P. e A.C. Il processo comincerà dopo la prossima estate. Secondo le indagini condotte inizialmente dalla polizia giudiziaria di Nocera, fu G.S. ad aver redatto il documento in forma anonima. Al suo interno diverse affermazioni "lesive" non solo verso l’ex sindaco e il Procuratore, ma anche per funzionari e segretario generale del Comune, accostati ad ambienti di criminalità organizzata e beneficiari, oltre che mandanti, di favoritismi in ambito amministrativo. Gli inquirenti scoprirono che lettere e volantini erano stati diffusi anche in città. Le indagini portarono all’identificazione dei tre attraverso l’analisi di supporti informatici. L’attività investigativa partì dopo la denuncia del sindaco Longanella, ed iniziò nel 2015. Lo stesso materiale con il contenuto diffamatorio fu inviato anche alle sedi della Dda di Salerno e al Ministero della Giustizia. A coordinare i primi accertamenti fu il sostituto procuratore Giuseppe Cacciapuoti, poi la delega passò ai sostituti Valter Brunetti, Ida Frongillo e Fabiana Magnetta del distretto partenopeo. La tesi della Procura ha ora retto fino al dibattimento, che comincerà verso la fine del 2018 al tribunale di Napoli. Tra gli avvocati difensori, i legali Stanislao Sessa e Manuel Capuano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volantini diffamatori contro sindaco, procuratore e giunta: in 3 a processo

SalernoToday è in caricamento