rotate-mobile
Cronaca Castel San Lorenzo

Choc a Castel a San Lorenzo: il comandante della polizia locale si è suicidato

Rosario Claudio Accarino si è tolto la vita: ha respirato il monossido di carbonio che fuoriusciva dal tubo di scappamento della sua autovettura

Choc a Castel San Lorenzo: il comandante della polizia locale, Rosario Claudio Accarino si è tolto la vita, respirando il monossido di carbonio che fuoriusciva dal tubo di scappamento della sua auto. E' accaduto a Ponte Calore nella tarda serata di ieri: aggiacciante la scoperta dell'estremo gesto del comandante.

La salma è stata trasportata all’ospedale di Roccadaspide, mentre la Procura di Salerno ha disposto l’esame autoptico. Dolore e sconcerto in tutta la comunità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Castel a San Lorenzo: il comandante della polizia locale si è suicidato

SalernoToday è in caricamento