rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Castellabate

A Castellabate sventola la bandiera "La più bella sei tu" di Legambiente

La spiaggia della località "Lago" si è posizionata al settimo posto nel concorso nazionale, organizzato dall'associazione ambientalista, che ha visto in gara diverse località balneari di tutta l'Italia

Non è certo una novità che Castellabate sia una delle mete preferite da turisti, italiani e stranieri, per trascorrere la stagione estiva. Ogni anno, infatti, in migliaia  sbarcano nella piccola località cilentana  per tuffarsi nelle splendide acque del suo mare ed ammirare i panorami mozzafiato che regala, sia di giorno che di notte, a coppie, famiglie e comitive di ragazzi. Ma quest’anno c’è una novità in più che la contraddistingue da tutte le altre località del nostro territorio. Già perché la spiaggia della località Lago, situata nel territorio comunale di Castellabate, si è posizionata al settimo posto nel concorso nazionale organizzato da Legambiente “La più bella sei tu”. Pasquale Colella di Legambiente Campania ha consegnato la bandiera, che la incorona ufficialmente tra le spiagge più belle d’Italia, al sindaco di Castellabate Costabile Spinelli. E che ieri mattina è stata issata su un suggestivo scorcio del litorale.  

La competizione ha visto in gara diverse località balneari di tutta l’Italia e si è preposto come obiettivo finale la sensibilizzazione dei cittadini ai problemi ecologici che riguardano le coste. I vacanzieri hanno potuto scegliere la propria spiaggia preferita attraverso una votazione completamente online, su Facebook e quella di Castellabate si è posizionata nella top ten. Soddisfatto il consigliere comunale delegato al demanio Marco Di Biasi: “Una grande soddisfazione per il nostro Comune che ci inorgoglisce e ci ripaga degli sforzi che l’amministrazione comunale sta facendo per tutelare e migliorare la nostra risorsa più importante”. Ugualmente soddisfatta anche il consigliere con delega all’Area marina protetta Assunta Niglio: “Che sia da stimolo per fare sempre meglio, la spiaggia in questione unisce la frazione Lago con quella di Santa Maria partendo dal promontorio di Tresino dal quale inizia anche la nostra preziosa Area Marina Protetta”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Castellabate sventola la bandiera "La più bella sei tu" di Legambiente

SalernoToday è in caricamento