menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castellabate, via libera al restyling della cabina elettrica del belvedere

Il sindaco Spinelli: "Il Comune si è da subito attivato per accelerare le procedure e realizzare gli interventi che permetteranno di riqualificare lo scorcio suggestivo"

Partiranno in autunno i lavori per il restyling della cabina elettrica situata a ridosso della scalinata della passeggiata panoramica che congiunge il Belvedere San Costabile alla SP 61, uno dei luoghi più caratteristici del borgo antico del Comune di Castellabate.

Il progetto

Grazie al dialogo tra il Comune ed E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete a media e bassa tensione, l’impianto, funzionale all’erogazione di energia elettrica al centro storico, verrà ristrutturato e notevolmente ridimensionato per consentire di godere appieno della vista del tratto di mare tra il promontorio di punta Tresino e quello di Punta Licosa. I lavori a cura di E-Distribuzione partiranno dopo il periodo di massima affluenza turistica al fine di contenere al minimo i possibili disagi. Gli interventi consisteranno essenzialmente nel ridimensionamento della struttura che avrà una nuova copertura e il rivestimento in pietra delle pareti perimetrali.

Il sindaco Spinelli:

«Il Comune si è da subito attivato per accelerare le procedure e realizzare gli interventi che permetteranno di riqualificare lo scorcio suggestivo. Completati i lavori si potrà godere del nostro tipico paesaggio mitigando l’impatto visivo di un fabbricato che è lì da più di cinquant’anni e che risulta visibile anche dalle frazioni marine. Una nuova dimostrazione dell’ottima sinergia con il Gruppo Enel che si aggiunge agli interventi messi in campo finora, tra tutti la fibra ottica e le colonnine di ricarica per auto elettriche».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento