Lite a Castellabate, giovane colpito con una bottiglia: arrestato 21enne

L'episodio di violenza si è verificato sul lungomare Perrotti a Santa Maria. Tempestivo l'intervento dei carabinieri

Momenti di tensione, nella notte tra domenica e lunedì, sul lungomare Perrotti a Santa Maria di Castellabate, dov'è andata in scena una lite furibonda per futili motivi tra due giovani. 

La lite 

Un 34enne del posto è stato colpito con una bottiglia di vetro da un 21enne, originario della provincia di Napoli ma residente nel comune cilentano. Quest'ultimo, già con precedenti, è stato subito bloccato dai carabinieri che, dopo averlo identificato, lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. La vittima, che stava passeggiando con la famiglia, è stata soccorsa dai sanitari del 118 che gli hanno medicato le ferite riportate sul volto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento