rotate-mobile
Cronaca Castelnuovo Cilento

Sperona auto dei carabinieri e non si ferma allo stop, rintracciato in casa e arrestato

Il 40 enne guidava una Smart, quando lungo la strada aveva notato un'auto dalla quale era uscita una persona in abiti civili con tanto di paletta raffigurante lo Stop

Un uomo di 40 anni di Vallo della Lucania è stato arrestato e poi rimesso in libertà per non essersi fermato all’alt dei carabinieri, poi per aver danneggiato la loro auto. E' accaduto nei giorni scorsi sulla Salicuneta, nel Comune di Castelnuovo Cilento.

Il fatto

Il 40 enne guidava una Smart, quando lungo la strada aveva notato un'auto dalla quale era uscita una persona in abiti civili con tanto di paletta raffigurante lo Stop. L'uomo aveva invece deciso di proseguire la marcia, colpendo l’auto civetta in sosta. Danneggiata, i militari avevano chiesto così supporto ad un'altra pattuglia, che aveva raggiunto l'uomo a casa per ammanettarlo. Essendo trascorsa la flagranza, il giudice lo ha poi liberato a seguito di direttissima. Resta indagato e sarà processato a piede libero

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperona auto dei carabinieri e non si ferma allo stop, rintracciato in casa e arrestato

SalernoToday è in caricamento