rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

“Ti stai facendo più bella, hai un bel seno”, presunti abusi su una minore: tre zii a processo

Tali episodi si sarebbero verificati tra il 2014 e il 2021. A far partire l’inchiesta è stata una denuncia presentata dalla madre della vittima

Dovranno difendersi in un processo tre zii accusati di aver abusato, seppur con modalità diverse, della nipote minorenne, la quale sarebbe stata costretta a subire atti sessuali e anche apprezzamenti espliciti.  Tali episodi - riporta Il Mattino - si sarebbero verificati tra il 2014 e il 2021 a Cava de' Tirreni. A far partire l’inchiesta una denuncia presentata dalla madre della vittima. 

Le accuse 

Uno zio – secondo quanto raccontato dalla giovane – le avrebbe più volte toccato il seno e il sedere strusciandosi poi sulle sue parti intime ed in qualche occasione le avrebbe alzato anche la maglietta e infilato la mano negli slip, costringendo la giovane a toccarlo. Abusi simili avrebbe compiuto anche il secondo zio mentre la minore dormiva: per lui c’è anche l’accusa di minaccia, rivolta alla zia della ragazzina;  il terzo zio, invece, non sarebbe riuscito ad abusare della piccola, ma si sarebbe mostrato nudo davanti a lei: “Ti stai facendo più bella, hai un bel  seno” le avrebbe detto costringendola a fuggire via. Tutti i presunti episodi di violenza - emersi anche durante l’incidente probatorio - si sarebbero verificati dentro la casa della minore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ti stai facendo più bella, hai un bel seno”, presunti abusi su una minore: tre zii a processo

SalernoToday è in caricamento