menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Violenza

Violenza

Choc a Cava: ubriaco spacca la faccia ad una cinquantaduenne

In piazza Abbro, nella centralissima villa comunale, la vittima a terra è stata soccorsa dagli agenti di Polizia, allertati dalla stessa malcapitata

Serata da incubo, per una cavese di 52 anni, quella di ieri: è stata barbaramente aggredita da uno straniero  di 50 anni, Y. V., già noto alle forze dell’ordine per  numerosi precedenti, in quanto solito mendicare e ubriacarsi, nonchè destinatario di alcuni decreti di espulsione e ordini del Questore.

In piazza Abbro, nella centralissima villa comunale, la vittima a terra è stata soccorsa dagli agenti di Polizia, allertati dalla stessa malcapitata. Lo straniero, tra l’altro già arrestato in passato, in stato di ebbrezza, ha procurato alla donna un trauma cranico facciale con frattura delle ossa nasali e contusioni multiple su tutto il corpo, guaribili in 25 giorni.

Il P.M. di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, ha dato il nulla osta per l’espulsione dello straniero che è stato  denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni e ubriachezza molesta, nonché per inottemperanza all’ultimo decreto di espulsione emesso ad aprile. L'extracomunitario è stato accompagnato presso il centro di identificazione ed espulsione di Roma - Ponte Galeria per il rimpatrio. Sconcerto nella città metelliana.

Anche gli agenti della Polizia di Salerno, intanto, hanno trascorso una notte tutt'altro che tranquilla, per i controlli contro la prostituzione sulla Litoranea: due donne di nazionalità romena sono risultate destinatarie di un  Foglio di Via Obbligatorio con  divieto di far ritorno a Salerno per tre anni, mentre per altre tre straniere è stato emesso Foglio di via Obbligatorio con divieto di ritorno in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento