rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Chiosco preso a sprangate a Cava de' Tirreni: si indaga

La struttura, situata in via Risi, è stata colpita più volte con una spranga che ha frantumato i vetri di ogni finestra e scardinato la porta d’ingresso

Nuovo atto vandalico o intimidatorio nel comune di Cava de’ Tirreni. L’ultimo in ordine di tempo si è verificato ai danni del chiosco situato in via Risi, da poco ultimato e ancora da assegnare. La struttura è stata colpita più volte con una spranga che ha frantumato i vetri di ogni finestra e scardinato la porta d’ingresso. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine.

Ieri, invece, sono finite nel mirino dei vandali l'auto del sindaco Servalli e di un assessore Senatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco preso a sprangate a Cava de' Tirreni: si indaga

SalernoToday è in caricamento