rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Cava de' Tirreni

Cava, il Piano di Zona S2 diventa Azienda speciale

La nuova azienda ha il compito di definire le priorità di intervento e gli obiettivi strategici nonché le modalità, i mezzi e le professionalità necessari per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali

Con la firma dei Sindaci di Cava de' Tirreni, Amalfi, Atrani, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala Tramonti, Vietri sul Mare è stata costituita ieri pomeriggio l'Azienda Speciale Consortile che sostituisce il Piano di Zona Ambito S2. La nuova azienda ha il compito di definire le priorità di intervento e gli obiettivi strategici nonché le modalità, i mezzi e le professionalità necessari per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali.

Il commento

"Un risultato importante, direi storico - afferma il Sindaco Vincenzo Servalli - La Costituzione dell’azienda per l’erogazione dei servizi socio-sanitari per la città di Cava e per la Costiera amalfitana segna un punto di svolta per offrire servizi migliori ai nostri cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava, il Piano di Zona S2 diventa Azienda speciale

SalernoToday è in caricamento