rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

Persecuzioni alla ex compagna, archiviata la posizione di un carabiniere

Il militare fu destinatario di una misura del tribunale, dopo la denuncia dell'ex compagna

Nessun sequestro di persona nè stalking alla ex compagna, il gup ha archiviato la posizione di un maresciallo dei carabinieri di Cava, che aveva già un precedente ma per altro reato consumato in altro luogo. Il giudice ha accolto la tesi della difesa, in ragione anche della remissione della denuncia da parte della donna. 

La storia

Il militare fu destinatario di una misura del tribunale, dopo la denuncia dell'ex compagna. Fu lei ad allertare il centralino del 113 riferendo che poco prima, nell’uscire dalla propria abitazione, aveva trovato sul pianerottolo l’ex che le chiedeva spiegazioni sulla fine della loro storia, strappandole di mano le chiavi di casa e costringendola con la forza a rientrare. L’uomo, secondo la denuncia, avrebbe inveito contro di lei perché non accettava la fine del rapporto sentimentale e, poi, per circa mezz’ora le avrebbe impedito di uscire dall’abitazione per andare al lavoro, insistendo nel chiederle spiegazioni e continuando a seguirla con fare persecutorio fino al luogo di lavoro. Il giorno dopo fu la donna stessa a rimettere la querela. Ora l’archiviazione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persecuzioni alla ex compagna, archiviata la posizione di un carabiniere

SalernoToday è in caricamento