rotate-mobile
Cronaca Cava de' Tirreni

Falsa identità per truffare pensionato di 30mila euro a Cava, bloccato dai carabinieri

La banca aveva fermato tutto per alcune incongruenze. I carabinieri erano poi riusciti ad avvicinarlo, con uno stratagemma, bloccandolo in flagranza, con i documenti falsi con se

Riuscendo a falsificare alcuni documenti personali, stava per consumare una truffa ai danni di un pensionato. Di circa 30mila euro, legati ad un finanziamento. La Banca, e i carabinieri poi, hanno bloccato il raggiro

L'arresto

L'uomo, di Cava de' Tirreni, è stato arrestato in flagranza per possesso e fabbricazione di documenti falsi. In casa aveva materiale ritenuto sospetto, legato all'attività per la quale è stato trattenuto in camera di sicurezza. Ieri mattina è comparso dinanzi al giudice per la direttissima. Creando un falso profilo digitale, l'uomo aveva bucato il sistema di sicurezza dell'Inps, formalizzando la procedura di un accesso ad un finanziamento per conto della vittima, a sua insaputa. La banca aveva fermato tutto per alcune incongruenze. I carabinieri erano poi riusciti ad avvicinarlo, con uno stratagemma, bloccandolo in flagranza, con i documenti falsi con se

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsa identità per truffare pensionato di 30mila euro a Cava, bloccato dai carabinieri

SalernoToday è in caricamento