Nuovo furto a Cava de' Tirreni, ladri entrano in una casa salendo dal tubo del gas

Dalla casa sarebbero stati derubati diversi oggetti, mentre i proprietari erano a letto a dormire

Non si ferma l'emergenza furti a Cava de' Tirreni. Nella notte, una banda di ladri si sarebbe arrampicata attraverso la colonna montante del gas, riuscendo ad entrare in un appartamento, situato al terzo piano di uno stabile. Dalla casa sarebbero stati derubati diversi oggetti, mentre i proprietari erano a letto a dormire. Probabilmente uno di loro si sarà svegliato, costringendo i ladri alla fuga.

Il fatto

Uno di questi, nel fuggire, è finito su di un'auto in sosta, nei pressi del condominio, che si trovava sotto ad un balcone. L'episodio si aggiunge ai tanti già segnalati e denunciati dai cittadini, nelle scorse settimane. Il lavoro degli inquirenti sembra non bastare, per quanto la polizia, pochi giorni fa, era riuscita ad arrestare due persone in possesso di materiali utili allo scasso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento