Troppi incendi a Cava de' Tirreni, avvocato presenta denuncia contro piromani

Nei giorni scorsi, due ispettori ambientali hanno scoperto due roghi a San Martino e a Santi Quaranta, ma non è stato possibile individuare i responsabili. Ieri, invece, nuovi focolai sono stati avvistati a Sant'Anna

A Cava de' Tirreni sono state presentate diverse denunce contro i "piromani" che da giorni stanno provocando incendi piccoli e grandi nelle frazioni cittadine. L'esposto è stato presentato dal legale Alfonso Senatore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pericolo di incendi

Il legale - sul Mattino - spiega che proporrà una task force all'amministrazione comunale. Nei giorni scorsi, due ispettori ambientali hanno scoperto due roghi a San Martino e a Santi Quaranta, ma non è stato possibile individuare i responsabili. Ieri, invece, nuovi focolai sono stati avvistati a Sant'Anna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento