rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Cava de' Tirreni

Latitante a Cava, in silenzio giovane e i due presunti fiancheggiatori

Tutti e tre gli indagati sono rimasti agli arresti in carcere

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere il giovane 32enne di Pagani, D.C. , latitante dall'inizio dicembre e poi arrestato mercoledì sera a Cava de’ Tirreni, insieme ai due presunti fiancheggiatori, una madre con un figlio.

L'indagine

Il ragazzo di Pagani è ritenuto interno al clan di camorra di Pagani, Fezza-De Vivo. La sua posizione è ritenuta di vertice, insieme al fratello, ancora latitante. Tutti e tre gli indagati sono rimasti agli arresti in carcere. Mamma e figlio, di Cava de’ Tirreni, abitavano nella casa della frazione San Pietro dove il latitante aveva trovato rifugio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante a Cava, in silenzio giovane e i due presunti fiancheggiatori

SalernoToday è in caricamento