Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Anziana di Cava maltrattata e picchiata da badante, straniera condannata a 4 anni

La donna era stata arrestata lo scorso ottobre, per via delle prove raccolte, attraverso una telecamera, dai carabinieri di Cava de' Tirreni

E' stata condannata a 4 anni di reclusione la badante romena di 53 anni, A.P. , giudicata colpevole per maltrattamenti nei confronti di un'anziana ultranovantenne, residente a Cava de’ Tirreni, con la quale conviveva, affetta da una patologia invalidante.

L'indagine

La donna era stata arrestata lo scorso ottobre, per via delle prove raccolte dai carabinieri di Cava de' Tirreni. Le indagini partirono dalla segnalazione di un cittadino, che riferì di urla e lamentele provenire da un appartamento, presso il quale poi i militari installarono delle telecamere per verificare cosa accadesse. L'anziana, di 95 anni, veniva insultata ma anche rimproverata e picchiata dalla badante, senza che nessuno sapesse alcunchè. Dopo una settimana, la donna fu arrestata con l'accusa di maltrattamenti aggravati. Giorni fa, la sentenza di condanna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana di Cava maltrattata e picchiata da badante, straniera condannata a 4 anni

SalernoToday è in caricamento