Cava, il molestatore seriale della movida finisce in una casa di cura

L'indagine condotta dai carabinieri della tenenza metelliana si è conclusa, ora, con un provvedimento del gip del tribunale di Nocera Inferiore

Il molestatore seriale di Cava de' Tirreni finisce in una struttura psichiatrica. L'indagine condotta dai carabinieri della tenenza metelliana si è conclusa, ora, con un provvedimento del gip del tribunale di Nocera Inferiore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

S.C. , 23enne bulgaro, infermo di mente, dedito all’uso di sostanze stupefacenti e cronica intossicazione da alcool, era già noto alle forze dell'ordine perchè a luglio e agosto scorso, aveva minacciato alcuni passanti utilizzando un coltello di grosse dimensioni. Quattro le denunce presentate nei suoi confronti, da parte di due ragazze e due ragazzi. I giovani, presenti presso i bar "La Torretta" e "Divino Caffè", erano stati minacciati e poi derubati dal 23enne. Il coltello che aveva in mano aveva una lama di 32 centimetri. Dopo averlo identificato, la procura aveva poi disposto una perizia psichiatrica nei riguardi del giovane, che si è scoperto poi essere affetto da “vizio di mente con pericolosità sociale, per schizofrenia e altri disturbi psichici”. Circostanza che gli è valsa una misura di sicurezza provvisoria presso la casa di cura "La Quiete" di Pellezzano. Mercoledì scorso, i carabinieri si sono recati presso il reparto psichiatria dell'ospedale "Ruggi d'Aragona" di Salerno, dando esecuzione all'ordinanza, prelevando il 23enne bulgaro per trasferirlo a Pellezzano. Nel caso di violazioni, per lui si apriranno le porte dell'ospedale psichiatrico giudiziario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento