Cava, uccise la moglie con 46 coltellate: confermata in Appello condanna a 30 anni

La sentenza è giunta ieri, dopo un'ora di camera di consiglio dei giudici di Salerno

E' stato condannato a 30 anni di carcere, così come per il primo grado per l'omicidio della moglie, il 50enne di Cava Salvatore Siani. Riconosciuto colpevole per aver ucciso con 46 coltellate Nunzia Maiorano. La sentenza è giunta ieri, dopo un'ora di camera di consiglio dei giudici di Salerno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’omicidio

Il delitto fu il 22 gennaio del 2018. Teatro di quell'omicidio fu la casa della madre di Nunzia, ubicata nella località rurale di Sant’Anna. Quel giorno Salvatore aveva accompagnato due dei tre figli a scuola. In casa era rimasto il più piccolo, quello di 5 anni. Nunzia aveva dormito con la madre ed era impegnata a preparare il latte per il figlio che giocava in cortile. L’uomo le arrivò alle spalle: pare che a scatenarlo fu un litigio con la donna, con il quale l'uomo aveva tentato di riconciliarsi. Un’aggressione culminata con quarantesei fendenti sferrati sul corpo della donna, le cui urla attirarono sia il figlio della coppia che la madre. La donna fuggì in camera da letto, provando a difendersi, ma fu inutile. A chiamare i carabinieri fu una vicina di casa, anch’ella attirata dalle urla. I litigi tra i due pare fossero frequenti nell’ultimo periodo. Nunzia - secondo testimonianze - era a sua volta stanca degli atteggiamenti del marito. Sarebbe stato proprio il suo ennesimo rifiuto a far scattare il marito, che afferrò un coltello per colpire poi la donna. Toccherà attendere il deposito delle motivazioni, ora, per comprendere il ragionamento dei giudici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento