menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cava de'Tirreni, va in giro con una pistola carica a salve: denunciato 20enne salernitano

I poliziotti hanno fermato il giovane, B.M le sue iniziali, nei pressi di alcuni locali notturni. Poi lo hanno condotto negli uffici del commissariato dov'è stato deferito all'autorità giudiziaria

La scorsa notte i poliziotti di Cava de’ Tirreni hanno denunciato B.M., giovane salernitano di 20 anni, per possesso illegale di una pistola caricata a salve. Nei pressi di alcuni locali notturni, infatti, gli agenti hanno notato la presenza di alcuni ragazzi dall’atteggiamento particolarmente agitato, segnalati anche da alcuni passanti impauriti. Per questo hanno fermato per un controllo quattro giovani, tutti residenti a Salerno, che hanno tentato di dileguarsi ed uno di loro ha subito nascosto qualcosa sotto il suo giubbino.

A quel punto i poliziotti hanno proceduto alla perquisizione personale dei ragazzi, rinvenendo addosso ad uno di loro, occultata sotto il maglione, una pistola caricata a salve, priva del tappo rosso, riproducente un’arma comune da sparo. Per questo il giovane è stato condotto presso gli uffici del commissariato cavese e, dopo ulteriori accertamenti, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento