Movida violenta a Cava, lite tra due giovani: aggrediti i sanitari del 118

L'episodio si è verificato, la scorsa notte, nei pressi di Piazza Abbro. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato e i carabinieri. Identificati i ragazzi che sono venuti alle mani

Paura, nella serata di ieri, in Piazza Abbro a Cava de’ Tirreni, dov’è andato in scena una violenta lite tra due ragazzi, molto probabilmente ubriachi, per cause in corso di accertamento. Sembra che uno dei due abbia tentato anche di aggredire una ragazza. 

I soccorritori

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno cercato di prendere in cura uno dei giovani, il quale, però, si è prima scagliato contro di loro e poi è fuggito davanti agli occhi increduli dei passanti. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato e i carabinieri che sono riusciti a bloccarlo e a condurlo in ospedale, dov’è stato sottoposto agli accertamenti di rito. Anche l’altro ragazzo è stato medicato dal personale sanitario. Sono in corso le indagini per ricostruire il movente e la dinamica dell’accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento