rotate-mobile
Cronaca Cava de' Tirreni

Cava, morto l'operaio soccorso dai poliziotti dopo il malore

Il 41enne di origini napoletane, mentre era con alcuni suoi colleghi in uno stabilimento di via XXV Luglio, si senti male. Tempestivo l'intervento di una volante della Polizia di Stato

Dolore a Cava de’ Tirreni, dov’è deceduto l’operaio napoletano di 41 anni che, lo scorso 24 marzo, era stato colto da malore mentre era a lavoro. L’uomo, mentre era con alcuni suoi colleghi in uno stabilimento di via XXV Luglio, si senti male.

I soccorsi

A soccorrerlo furono due poliziotti di passaggio della zona che, contemporaneamente, allertarono il 118. Immediato il trasferimento all’azienda ospedaliera “Ruggi d’Aragona” di Salerno dov’è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di angioplastica. Le sue condizioni di salute sembravano migliorare. Ieri, purtroppo, la notizia del decesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava, morto l'operaio soccorso dai poliziotti dopo il malore

SalernoToday è in caricamento