menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una siringa (Foto repertorio)

Una siringa (Foto repertorio)

Cava, operaio della Metellia Servizi si ferisce con una siringa

L’uomo stava svolgendo il suo lavoro in via Aniello Salsano, nei pressi dell’ufficio postale della frazione Pregiato

Paura, ieri mattina, a Cava de’ Tirreni, dove un operaio ecologico della Metellia Servizi (società addetta alla raccolta dei rifiuti) si è punto con l’ago di una siringa priva cappuccio protettivo.

Il caso

L’uomo – riporta Cronache – stava svolgendo il suo lavoro in via Aniello Salsano, nei pressi dell’ufficio postale della frazione Pregiato, quando, nel corso di un’ispezione di alcuni sacchi della spazzatura e nonostante fosso munito di guanti di gomma, si è ferito per colpa della presenza di numerose siringhe all’interno di un sacchetto. Dopo l’episodio di ieri mattina, sale a nove il numero dei lavoratori della Metellia costretti a sottoporsi al lungo ed articolato protocollo anti epatite e anti Aids a causa delle punture di siringhe prive dell’apposito involucro protettivo scriteriatamente cestinate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento