Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Cava de' Tirreni

Cava, resta chiuso nel convento dei frati: 36enne salvato dai vigili del fuoco

Nonostante i continui richiami, l’uomo è rimasto dietro i cancelli per quasi due ore ed inoltre era sprovvisto di documenti e cellulare per poter chiamare aiuto

Momenti di apprensione, nella tarda serata di ieri, a Cava de’ Tirreni, dove un uomo di 36 anni è rimasto chiuso all’interno del Convento della Chiesa di San Francesco e Sant’Antonio. I frati – riporta Zerottonove – non si sarebbero resi accorti della sua presenza.

I soccorsi

Nonostante i continui richiami, l’uomo è rimasto dietro i cancelli per quasi due ore ed inoltre era sprovvisto di documenti e cellulare per poter chiamare aiuto. Ad udirlo sono stati alcuni passanti che hanno subito chiesto l’intervento dei vigili del fuoco che, grazie al supporto di un’autoscala di 50 metri, sono riusciti a liberarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava, resta chiuso nel convento dei frati: 36enne salvato dai vigili del fuoco
SalernoToday è in caricamento