Da morte certa al pascolo: lieto fine per il cavallo del boss Zullo, la storia

Allertando un veterinario, l'animalista Teresa Salsano ha conosciuto la terapia endovenosa da somministrare per 15 giorni, ma nessuno intendeva mettere piede in quel terreno "che scottava"

Il cavallo

Da una vita di stenti ad una rinascita completa: è il regalo di Natale per Unadame, il cavallo del boss Dante Zullo, salvato dagli animalisti e, in particolare, da Teresa Salsano della Lega del Cane di Cava de' Tirreni. Tutto è iniziato circa un anno fa, quando  Nicole Berlusconi, nipote di Silvio Berlusconi, ha ricevuto una segnalazione in merito a due cavalli in pessime condizioni a Cava de' Tirreni: Nicole ha allertato la Lega del Cane di Milano, per cercare contatti a Cava.

La storia

La Lega del Cane di Salerno, dunque, a sua volta ha chiesto aiuto a Teresa Salsano che si recò sul luogo indicato, trovando i due cavalli di Dante Zullo, dopo il cui arresto gli equini erano rimasti in un terreno vicino, dove c'era la scuderia. Uno dei due, in particolare, era riverso a terra in un evidente e gravissimo stato di disidratazione (vedi foto in basso ndr). Allertando un veterinario, è stato possibile conoscere la terapia endovenosa da somministrare all'animale per 15 giorni, ma nessuno intendeva mettere piede in quel terreno "che scottava", per cui Teresa Salsano si è trovata sola a curare il cavallo.

Il lieto fine

"Con timore, inesperta di cavalli, riuscii a fargli tutta la terapia e passo dopo passo, giorno dopo giorno, mese dopo mese, tra carote, mele di prima qualità e tanto amore, tra l'incredulità di tutti, Uandame si è rimesso in piedi. - racconta l'animalista - Oggi è passato un anno da quel giorno e domani Uandame sarà condotto a l'Aquila per essere adottato. Lo accompagnerò personalmente, inizierà una nuova vita: niente più corse, ma solo pascolo e tanto amore", ha concluso. Un lieto fine a pochi giorni dal Natale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Ucciso a coltellate l'ex pentito Franco Lettieri detto "O' cacaglio": arrestato un 57enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento