menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno, cd e dvd falsi sequestrati in negozio a Mercatello

L'operazione è stata eseguita dai baschi verdi della guardia di finanza del gruppo di Salerno: i militari hanno rivenuto opere illecitamente riprodotte in un centro assistenza

E' di 372 supporti audiovisivi contraffatto il bilancio di un sequestro operato dai baschi verdi della guardia di finanza del gruppo di Salerno, in collaborazione con ispettori della SIAE. I finanzieri, nell'effettuare un controllo presso un centro assistenza situato nella zona orientale della città, a Mercatello, hanno trovato nel locale i 372 supporti audiovisivi, illecitamente riprodotti, come riferito in una nota, pronti per la vendita. I clienti - spiegano le fiamme gialle - potevano prenotare il prodotto cinematografico o musicale in quanto il titolare dell'attività aveva allestito a disposizione dell'utenza un catalogo contenente i numerosi titoli disponibili, come testimonia il rinvenimento, da parte dei finanzieri, di alcuni raccoglitori contenenti 1494 locandine raffiguranti opere protette dal diritto d'autore, tutte riprodotte artigianalmente.

La perquisizione del locale, eseguita nella flagranza del reato, ha consentito l’ulteriore rinvenimento di 2 hard disk esterni contenenti 151 files in diversi formati riproducenti opere tutelate dalla normativa sul diritto d’autore, pronte per essere masterizzate. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre il responsabile è stato deferito in stato di libertà alla procura della Repubblica di Salerno per violazione delle norme che tutelano il diritto d'autore.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento