menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La festeggiata

La festeggiata

Pontecagnano, 100 candeline per nonna Tecla: festa grande

La signora Tecla Lupaldo vanta una vita trascorsa come grande insegnamento di saggezza. Classe 1916, ha sempre coltivato la passione per l’artigianato e, in particolare, per i lavori di sartoria

Ha spento 100 candeline la signora Tecla Lupaldo, a Pontecagnano. Il sindaco Ernesto Sica, ieri sera, si è recato presso la Chiesa SS Corpo di Cristo a rendere omaggio alla festeggiata che ha raggiunto il traguardo dei 100 anni.

Il Primo Cittadino, dopo averle inviato in mattinata un omaggio floreale, le ha consegnato una pergamena formulando gli auguri più fervidi a nome dell’Amministrazione e di tutta la Comunità. Anche il parroco Padre Pietro Cianfoni, dall’altare, ha rivolto alla centenaria, circondata dall’affetto di familiari e amici, gli auguri e l’auspicio “che il Signore dia sempre il coraggio e la fede per andare avanti”. La signora Tecla Lupaldo vanta una vita trascorsa come grande insegnamento di saggezza. Classe 1916, ha sempre coltivato la passione per l’artigianato e, in particolare, per i lavori di sartoria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento