Occupa spiaggia abusivamente e ne dimezza lo spazio: denunciato

Il lido era stato allargato occupando in modo abusivo molta spiaggia libera. Il titolare della concessione aveva raddoppiato le dimensioni dello stabilimento, con attrezzature mobili in legno piazzate sulla spiaggia libera

I militari dell’ufficio Circondariale Marittimo–Guardia Costiera di Palinuro hanno sequestrato alcune strutture ed attrezzature di uno stabilimento balneare del comune di Centola in Palinuro. Il lido, ubicato lungo le “Spiagge delle Saline”, era stato allargato occupando in modo abusivo molta spiaggia libera. Il titolare della concessione aveva raddoppiato le dimensioni dello stabilimento, con attrezzature mobili in legno piazzate sulla spiaggia libera oltre i limiti previsti dalla concessione demaniale marittima. Le attrezzature mobili sequestrate – circa 50 tra lettini ed ombrelloni, e le strutture in legno – 2 manufatti – occupavano un’area di 2400 metri quadri, che si sommava ai 2000 metri quadri previsti dalla concessione demaniale rilasciata dal Comune di Centola.

Poco spazio in spiaggia

La spiaggia, sgomberata da ogni abuso, è ritornata nella libera disponibilità dei bagnanti per un uso pubblico. Il gestore è stato denunciato alla Procura di Vallo della Lucania. L'operazione rientra in quelle attività di controllo da parte degli uomini e le donne della Guardia Costiera che, saranno intensificate durante tutto il periodo estivo, per assicurare il rispetto delle norme in materia di uso del demanio marittimo, nonché il corretto e sicuro esercizio delle attività di turistico-ricreative nell’ambito della consueta operazione “Mare sicuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

Torna su
SalernoToday è in caricamento