rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Montesano sulla Marcellana

Stazione elettrica Montesano sulla Marcellana, Pica: "No alla costruzione"

Il consigliere regionale del partito democratico scrive a Stefano Caldoro affinchè venga emesso un provvedimento di revoca del decreto che autorizza la costruzione dell'impianto

Stazione elettrica Terna a Montesano sulla Marcellana, il consigliere regionale del Pd Donato Pica chiede di attuare un provvedimento di revoca del decreto di autorizzazione per la realizzazione dell'impianto. L'esponente regionale del partito democratico ha inviato una nota al presidente regionale Stefano Caldoro, rivolgendo la richiesta anche agli assessori regionali alle attività produttive e all'ambiente, rispettivamente Sergio Vetrella e Giovanni Romano, sindaco di Mercato San Severino.

"Malgrado l'acquisizione di pareri e autorizzazioni nel corso della Conferenza di Servizi, manca, tra l'altro, il parere della soprintendenza per i Beni Architettonici e per il paesaggio di Salerno e Avellino sull'area interessata dall'intervento, parere vincolante in quanto l'area dove dovrebbe sorgere la stazione è sottoposta a vincolo paesaggistico per cui risulta vincolante il parere della soprintendenza" ha dichiarato il consigliere regionale del Pd.

Pica invita il presidente Caldoro e gli assessori Vetrella e Romano a verificare, con il responsabile della struttura e con il responsabile del procedimento, "la necessità di adottare, a seguito di un attento esame della documentazione in atti, un provvedimento urgente di annullamento dei decreti già emessi".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione elettrica Montesano sulla Marcellana, Pica: "No alla costruzione"

SalernoToday è in caricamento